Noi...Pazzi per le Crociere è un forum interamente dedicato al mondo delle crociere, con l'intento di dare le ultime informazioni sulle crociere e condividere esperienze e consigli sulle vacanze a bordo delle navi da crociera.
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Viking:Il team di spedizione annuncia la scoperta di una nuova colonia di pinguini in Antartide

Last Update: 3/6/2024 9:31 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Email User Profile
Post: 51,130
Post: 19,529
Gold User
Admin
3/6/2024 9:31 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Comunicato Stampa


- Nuova colonia di pinguini sottogola registrata in seguito a un'indagine sull'isola di Astrolabe da parte di Viking e Oceanites



Viking ( www.viking.com ) ha annunciato oggi che il suo team di spedizione ha sostenuto la scoperta di una nuova colonia di pinguini sottogola non precedentemente nota alla scienza su Diaz Rock, vicino all'isola di Astrolabe, in Antartide. La scoperta è avvenuta nel gennaio 2024 quando la nave da spedizione Viking, la Viking Octantis , ha visitato Astrolabe Island, un'isola lunga tre miglia, situata nello stretto di Bransfield della penisola di Trinity in Antartide. Astrolabe Island ospita una colonia di pinguini sottogola che non veniva rilevata dal 1987. Durante la visita, il partner scientifico di Viking, Oceanites , l'entità leader nella ricerca sul campo nel monitoraggio dei pinguini antartici, ha condotto un'indagine aerea visiva e termica. Il lavoro sul campo ha documentato il primo sondaggio in quasi 40 anni della nota colonia di pinguini sottogola dell'isola di Astrolabe e, nel processo, ha scoperto la colonia aggiuntiva su Diaz Rock. Oceanites condividerà ulteriori dettagli del sondaggio in un articolo scientifico che seguirà a tempo debito.

L'annuncio di oggi è un esempio dell'impegno di Viking affinché ogni viaggio di spedizione sulla Viking Octantis e sulla sua identica nave gemella, la Viking Polaris , fornisca opportunità di scoperte scientifiche significative. I risultati arrivano anche un anno dopo che Viking ha pubblicato il suo primo articolo scientifico su Polar Research , la rivista scientifica dell’Istituto Polare Norvegese, in seguito agli incontri del suo team di spedizione con rare meduse fantasma giganti in Antartide.

"Con la nostra terza stagione in Antartide in corso, siamo lieti di aver sostenuto un altro significativo sviluppo scientifico che consentirà un'ulteriore comprensione della regione", ha affermato Torstein Hagen, presidente di Viking. "Dal design accurato delle nostre navi da spedizione, ciascuna dotata di un laboratorio scientifico ben attrezzato, alle nostre partnership con alcune delle istituzioni più prestigiose del mondo, la nostra intenzione è sempre stata quella di offrire ai nostri ospiti e scienziati opportunità di scoperte significative durante ogni viaggio Non vediamo l’ora di supportare altre opportunità di ricerca critica nei viaggi futuri”.

Team di spedizione Viking e partner scientifici

Viking ha creato l'ambiente di arricchimento scientifico leader a livello mondiale in un contesto di spedizione con l'aiuto di collaborazioni con stimate istituzioni accademiche. Durante ogni spedizione, ricercatori in visita provenienti da istituzioni partner fanno parte del team multidisciplinare di 36 persone. Questo gruppo di esperti guida gli ospiti attraverso ricerche scientifiche significative, fornendo guida e interpretazione durante le escursioni a terra e tenendo conferenze di livello mondiale.

Per 30 anni, Oceanites, un ente americano di ricerca sul campo senza scopo di lucro, è stato leader nel monitoraggio dei pinguini antartici. In qualità di partner scientifico, Viking sostiene il lavoro sul campo degli oceaniti mobilitando squadre di ricercatori di pinguini durante i suoi viaggi di spedizione in Antartide e fornendo telecamere termiche.

"La penisola antartica è molto frequentata ed esplorata, e non capita spesso di trovare una nuova colonia di pinguini", ha affermato il dottor Grant Humphries, direttore scientifico di Oceanites.La nostra collaborazione con Viking ha aperto una nuova opportunità non solo per contare i pinguini sottogola sull’isola di Astrolabio per la prima volta dagli anni ’80, ma ci ha anche permesso di individuare e mappare una colonia di pinguini sottogola a noi precedentemente sconosciuta. Questo lavoro ci consentirà di comprendere meglio come le dinamiche della popolazione dei pinguini antartici si stanno modificando in un mondo in continua evoluzione».

"Le navi da spedizione di Viking continuano a mostrare il potenziale delle "navi delle opportunità" reinventate e le capacità di ricerca disponibili per gli sforzi scientifici", ha affermato il dottor Damon Stanwell-Smith, responsabile della scienza e della sostenibilità di Viking.Con gli scienziati delle nostre organizzazioni partner a bordo, come Oceanites, possiamo condurre ricerche reali e significative nelle regioni. Non vediamo l’ora di continuare la nostra collaborazione con Oceanites e altri partner scientifici per portare avanti ulteriori scoperte in futuro”.

Oltre agli Oceaniti, gli altri partner scientifici di Viking includono:

- Scott Polar Research Institute (SPRI) dell'Università di Cambridge: gli scienziati dello SPRI intraprendono ricerche sul campo a bordo delle navi da spedizione Viking e si uniscono ai viaggi per condividere competenze con gli ospiti. L'SPRI dell'Università di Cambridge ha svolto un ruolo significativo nello sviluppo del programma di arricchimento scientifico per le spedizioni vichinghe. Specialisti dell'Istituto sono stati consultati anche nello sviluppo di The Science Lab sulle navi da spedizione Viking; il laboratorio di 380 piedi quadrati è completamente attrezzato con strutture di laboratorio a umido e a secco e supporta un'ampia gamma di ricerche. Julian Dowdeswell, professore di geografia fisica presso l'Università di Cambridge ed ex direttore dello SPRI, è il presidente del Viking Research Advisory Group, un consorzio di leader scientifici delle istituzioni partner di Viking che sono stati attivamente coinvolti nella supervisione della ricerca sul campo in corso intraprese a bordo.
Nel 2022, Viking ha annunciato il Viking Polar Marine Geoscience Fund che dota lo Scott Polar Research Institute (SPRI) dell'Università di Cambridge con la sua prima cattedra interamente finanziata: la Viking Chair of Polar Marine Geoscience. Questo incarico consente lo sviluppo di nuove linee di ricerca sul comportamento degli ambienti polari, comprese le calotte polari, il ghiaccio marino e la circolazione oceanica.

- Il Cornell Lab of Ornithology: gli ornitologi sono regolarmente a bordo delle navi da spedizione Viking, intraprendono ricerche post-dottorato su nuovi metodi di osservazione e forniscono consigli e interazioni agli ospiti.

- National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) Laboratorio di ricerca ambientale dei Grandi Laghi (GLERL): conduce ricerche innovative sugli ambienti dinamici e sugli ecosistemi dei Grandi Laghi e delle regioni costiere per fornire informazioni sull'uso delle risorse e sulle decisioni di gestione che portano a ecosistemi sicuri e sostenibili, servizi ecosistemici e comunità umane. Le navi da spedizione della Viking sono state designate stazioni meteorologiche ufficiali del NOAA / Servizio meteorologico nazionale degli Stati Uniti, da cui vengono effettuati lanci regolari.

- Istituto norvegese di ricerca sull'acqua (NIVA): gli scienziati del NIVA sono impegnati in programmi di ricerca interdisciplinari su questioni legate all'acqua. Sulle navi da spedizione Viking, il "sistema FerryBox" NIVA di strumenti oceanografici automatizzati è installato per campionare le regioni marine e di acqua dolce in cui navigano le navi, per fornire informazioni continue su clorofilla, ossigeno, temperatura, salinità, presenza di microplastiche e dati meteorologici complementari.

- Scripps Institution of Oceanography, UC San Diego: Viking ospita Fjord Phyto, un programma finanziato dalla NASA dello Scripps Institution of Oceanography, UC San Diego, che offre agli ospiti l'opportunità di impegnarsi nella ricerca e nell'istruzione pubblica attraverso nuovi campionamenti scientifici del fitoplancton polare , per analisi di popolazioni genetiche.

- Gruppo di specialisti per il monitoraggio delle specie della Commissione per la sopravvivenza delle specie dell'IUCN: Viking si coordina con questo gruppo internazionale di esperti per sviluppare sistemi di monitoraggio della biodiversità marina che consentano alle navi da spedizione Viking di raccogliere preziosi dati sulla popolazione delle specie.

- Norwegian Polar Institute: l'autorità autorizzante per le navi da spedizione Viking battenti bandiera norvegese, che esamina e approva tutte le attività scientifiche e di spedizione Viking in Antartide.

Fonte:
www.vikingcruises.com/press/press-releases/2024-03-05-viking-expedition-team-announces-discovery-of-new-penguin-colony-in-antarct...
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Viaggiare è dare un senso alla propria vita, viaggiare è dare vita ai propri sensi.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:24 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com